.
Annunci online

nuovaitaliasardegna
Associazione Culturale Nuova Italia - Sardegna


Diario


12 giugno 2007

MURGIA (AN) : CARTELLINO ROSSO PER SORU E CENTROSINISTRA DAL POPOLO SARDO, BOCCIATE SONORAMENTE ANCHE IPOTESI NEOCENTRISTE CHE SANNO DI VECCHIO

" Due settimane fa ho facilmente azzeccato il pronostico : in Sardegna Cdl batte Unione 4-0. Con le vittorie di Selargius e Oristano il popolo sardo esibisce il cartellino rosso nei confronti del Governatore Soru e con forza emana un secco avviso di sfratto al centrosinistra dal governo dell'isola ". Cosi commenta l'esito dei ballottaggi a Oristano e Selargius il deputato di An Bruno Murgia che si proclama felice per lo straordinario successo del centrodestra nei due comuni.
" Il vento è radicalmente cambiato rispetto a due anni e mezzo fa, gli elettori bocciano clamorosamente Renato Soru e la sua giunta e tutta la politica del centrosinistra sardo.
A Oristano la nettissima vittoria di Angela Nonnis è una lezione anche per coloro che sognano obsolete ipotesi di grande centro, oggi dalla Sardegna in tanti possono riporre i loro sogni nel cassetto: l'elettore oggi non vuole pasticci e voltagabbana ma si immedesima nel bipolarismo e vuole coalizioni dai confini certi, centrodestra e centrosinistra.
Oggi i sardi hanno fatto una scelta di campo a favore della Casa della Libertà, dei suoi candidati a sindaco e dei partiti che la compongono ".
On. Bruno Murgia - deputato Alleanza Nazionale


8 giugno 2007

Sanna (An Sardegna): Soru fa tanti proclami sulla riduzione degli Enti, ma pochissimi fatti reali

 "L' intervista di questa mattina del Presidente Soru al quotidiano - La Repubblica - non è altro che uno spot pubblicitario per rappresentare ciò che ancora non si è fatto e forse non si farà mai", afferma Matteo Sanna, Consigliere Regionale di Alleanza Nazionale.
"Enti commissariati, quindi non sciolti, consigli d'amministrazione cancellati, tutte belle parole con pochissimi atti reali"..." quello che invece non si vuole dire è che tra le Province, discutibili per come sono state istituite, vi è quella della Gallura, sentita dai cittadini e importante per il contesto territoriale del nord Sardegna", prosegue Matteo Sanna.
"La Provincia Gallura non può essere toccata, la sua inutilità dipende solo da fattori politici, cioè per essere ancora più chiari da una fallimentare gestione dell'Ente da parte del Centro Sinistra provinciale e regionale", incalza Matteo Sanna.
"Soru dovrebbe ricordare che da oltre dieci anni la Provincia della Gallura era richiesta dalla popolazione e nessuno può permettersi di metterla in discussione senza il coinvolgimento delle popolazioni interessate", conclude Matteo Sanna.

 www.matteosanna.it

sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
iniziative

VAI A VEDERE

Simone Spiga Blog
Bruno Murgia
Fare Verde Cagliari
Acque Sociali
Militanti per la Vita Sardegna
Daniele Maoddi
Gianmichele Nonne - Consigliere Comunale An Dorgali
ColoniaDux
SardegnaNonConforme


 

 



 























 RESPONSABILI REGIONALI

Simone Spiga

 

Manolo Mureddu 

CERCA