Blog: http://nuovaitaliasardegna.ilcannocchiale.it

Meno rifiuti in città, più qualità in campagna. Compost gratis per tutti, da provare con le piante in giardino o sul balcone di casa

 


Fare Verde anche in Sardegna nei giorni 27 e 28 ottobre distribuirà gratuitamente sacchetti di compost, il terriccio organico derivante dal recupero dei rifiuti organici, da usare per le piante in giardino o sul balcone.
Questa iniziativa dal titolo: “meno rifiuti in città, più qualità in campagna”, è promossa per dimostrare quanto sia facile ottenere dai rifiuti terra fertile, che si prefigge di promuovere una tecnica già nota al tempo dei nostri nonni, che però, a causa di un'arrestabile corsa tecnologia, è stata sostituita dall'uso sempre più indiscriminato di fertilizzanti e concimi chimici, i quali, già dannosi per la salute umana, contribuiscono all'inquinamento atmosferico e all'alterazione dell'intero ecosistema naturale.
Negli ultimi anni, grazie ad una graduale rieducazione e al diffondersi della raccolta differenziata, sono stati fatti notevoli passi avanti, ed ora, grazie alla tecnica del compostaggio, oltre a plastica, carta e alluminio, anche il resto dei rifiuti, meglio noti come frazione umida, uniti al terreno e a quello che viene definito "scarto verde", potranno essere riutilizzati come fertilizzanti, dando vita così ad un nuovo ciclo biologico.
Il 35% dei rifiuti che produciamo è infatti composto da materiali organici: scarti di verdure, fondi di caffè, avanzi di alimenti, sfalci di giardini e potature e scarti dei mercati ortofrutticoli. Questo enorme quantitativo di materiali umidi può essere sottratto alla discarica e trasformarsi in ammendante organico, una sostanza ricca di nutrimento per qualsiasi terreno.
Ad oggi, in Italia, solo 1.825 Comuni su 8.101 (il 22,5 %), hanno avviato (molti ancora in forma sperimentale) la raccolta differenziata della frazione organica dei rifiuti.
Separare e recuperare questa parte dei rifiuti è l'unico modo per restituire il nutrimento sottratto alla terra con l'attività agricola ed evitare i problemi ambientali provocati dal loro avvio in discarica.
In Sardegna la distribuzione del compost avverrà a Cagliari il 27 e il 28 ottobre, presso il Centro della Cultura Contadina in Via S. Alenixedda, 2 dalle 10.30 alle 13,00 e dalle 17.00 alle 19.30.
A Sant’Andrea Frius nei due giorni presso l’Azienda Agricola Sa Fogaia.
A Ussana solo nella giornata di Sabato 27 ottobre presso la Piazza Pertini
A Sinnai solo nella giornata di Sabato 27 ottobre presso la Piazza Sant’Isidoro
A Pula sono nella giornata di Sabato 27 ottobre presso la Piazza del Popolo.

Alla manifestazione hanno aderito la Coldiretti Sardegna e l'Oipa, Organizzazione Internazionale Protezione Animali.

Per ulteriori informazioni, per dare un aiuto all'ambiente e soprattutto a voi stessi, date uno sguardo al sito www.fareverdecagliari.tk.

Pubblicato il 26/10/2007 alle 15.10 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web