Blog: http://nuovaitaliasardegna.ilcannocchiale.it

SALARI. POLVERINI (UGL): GOVERNO PREDICA BENE E RAZZOLA MALE

Roma, 5 gen. - Sui salari "il governo non puo' continuare a predicare bene e razzolare male: c'e' un problema ormai gigantesco di tenuta del potere d'acquisto degli stipendi e delle pensioni". E' quanto dichiara il segretario generale dell'Ugl, Renata Polverini, che nota come "le risposte che arrivano dalla politica sono ancora soltanto promesse di presa in considerazione piuttosto che di soluzione e rinviano a futuri tesoretti che la crisi economica mondiale in corso probabilmente cancellera'".
Per l'Ugl serve invece "un intervento immediato e strutturale perche' non passa giorno al quale non assistiamo all'ennesimo aumento dei prezzi e delle tariffe di beni di primaria e insopprimibile importanza, mentre l'inflazione ha ormai rialzato la testa battendo di gran lunga salari fermi a tre, quattro anni fa per sei milioni di lavoratrici e lavoratori".
Il sindacato chiede quindi "un provvedimento d'urgenza sul fiscal drag, per restituire almeno ai lavoratori ed ai pensionati quanto perso con la sola erosione fiscale, ed una forte iniziativa sulle tariffe, magari cominciando a bloccare e a discutere con le parti sociali, sino ad oggi escluse, della manovra che si sta attuando sulle bollette della luce con la soppressione delle fasce cosiddette sociali". Una manovra "che rischia di provocare aumenti esponenziali ed inattesi per tutti gli utenti".
Polverini conclude evidenziando che va "riconsiderata tutta la tassazione locale che costituisce, soprattutto al sud dove le Regioni, come dimostra la vicenda della Campania, non brillano certo per efficienza e penalizzano le popolazioni con addizionali Irpef piu' alte che nel presto d'Italia, un aggravio insopportabile per le tasche dei cittadini". Tutto questo "in attesa di arrivare ad una revisione dell'intero sistema fiscale che intervenga sui redditi da lavoro dipendente e da pensione ma che soprattutto rimetta al centro dell'attenzione la famiglia a cominciare da seri interventi di sostegno per i figli".

Pubblicato il 5/1/2008 alle 13.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web