Blog: http://nuovaitaliasardegna.ilcannocchiale.it

LA GIOVANE DESTRA IDENTITARIA PRESENTE ALLA SECONDA EDIZIONE DE “IL RITORNO DELL’ELITE”.

UN SEMINARIO DI TRE GIORNI CON PARTECIPANTI PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA. INCONTRI CON MARCELLO DE ANGELIS E MAURIZIO SCELLI. GIORNATA CONCLUSIVA CON GIANNI ALEMANNO, NUOVO SINDACO DI ROMA.

Si è svolta ad Ocre (AQ) dal 2 al 4 Maggio 2008, il secondo appuntamento della convention intitolata “Il ritorno dell’élite”, fortemente voluta dall’On. Marcello De Angelis, Deputato di AN/PDL, e organizzata in collaborazione con la rivista AREA, il mensile di Destra Sociale più venduto in Italia, e con la splendida comunità di Azione Giovani di L’Aquila.

Simone Spiga (Cagliari) e Daniele Caroleo (Crotone), Dirigenti Nazionali di AG, aderenti al progetto Identitario.org, hanno partecipato a questo appuntamento a capo delle rispettive comunità militanti inviate in delegazione in Abruzzo.

“E’ stata un’esperienza importante e altamente formativa per tutti i partecipanti. – dichiarano all’unisono Spiga e Caroleo – Abbiamo avuto la possibilità di assistere ad incontri molto interessanti che hanno trattato i più svariati argomenti. Abbiamo discusso, ad esempio, del futuro dei giovani all’interno del “Popolo della Libertà”, confrontandoci con Carlo Fidanza, Vicepresidente nazionale di Azione Giovani e Capogruppo di AN al Comune di Milano, e con Stefano Morelli, presidente del Consiglio Nazionale di Forza Italia Giovani. Particolarmente toccante è stato poi l’incontro con Maurizio Scelli, neodeputato del PDL e già Commissario Straordinario della Croce Rossa, incentrato sul valore sociale del volontariato.”.

Gli altri incontri previsti dal seminario sono stati quelli con il giovane ricercatore napoletano Alessandro Sansoni sul tema del pensiero “elitista”, quello con il Prof. Luciano Arcella, sulle prospettive del pensiero conservatore di fronte alle sfide del terzo millennio, e quello con Salvatore Santangelo, componente dell’Esecutivo Nazionale di AG, che ha trattato l’argomento dell’impatto dei media sulle attuali dinamiche geopolitiche. Senza dimenticare l’incontro con il giornalista Paolo Corsini, che ha trattato l’argomento della comunicazione politica, quello con Giovanni Monastra, che si è occupato di parlare delle strategie delle grandi multinazionali del settore alimentare, in particolare per quanto riguarda l’introduzione degli OGM, e la lezione tenuta dall’esperto di marketing politico-elettorale Giuseppe Cuscusa, sui modelli di leadership e sul team building.

“E’ stata inoltre un’occasione – continuano i giovani dirigenti di AN – per incontrare numerose comunità provenienti da tutta Italia, alcune delle quali aderenti ad Identitario.org, progetto di cui noi siamo promotori ormai da tempo.”.

L’intero seminario, che si è tenuto in un ex Monastero dei templari, ora adibito a struttura ricettiva a tutti gli effetti, è stato coordinato dall’infaticabile Marcello De Angelis, storica figura della destra italiana, già Senatore della Repubblica di AN nella scorsa legislatura, e da poco eletto deputato, proprio in Abruzzo, nelle liste del “Popolo della Libertà”.

“La tre giorni si è infine chiusa – concludono Simone Spiga e Daniele Caroleo – con la prima uscita ufficiale fuori dalla Capitale del neosindaco di Roma, Gianni Alemanno, leader storico della Destra Sociale ed Identitaria. Alemanno si è soffermato sul suo nuovo ruolo quale sindaco della città più bella del mondo e sull’impostazione politica che da oggi in poi dovremmo avere, ripartendo proprio dalla vittoria di Roma e dal nuovo contenitore politico del PDL, che può e deve essere riempito con le nostre istanze e con il nostro modo di fare e di intendere la politica, incontrandoci, e non scontrandoci, con le altre anime che faranno parte di questo nuovo soggetto politico.”.

Pubblicato il 6/5/2008 alle 16.30 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web